La forza delle donne afghane nella mostra 'Beauty amid War'

In Accademia Belle Arti Lecce il 22/10, inaugura ministra Messa

Redazione ANSA LECCE

LECCE - L'Accademia delle Belle Arti di Lecce apre una finestra sulla difficile condizione delle donne in Afghanistan attraverso "Beauty amid War", la mostra della fotografa Fatimah Hossaini, che racconta la bellezza femminile e la forza delle donne afghane nelle zone di guerra. L'artista sarà ospite dell'Accademia di Lecce il 22 ottobre, alle 11, per l'inaugurazione della personale. Parteciperà anche la ministra dell'Università Cristina Messa. In una nota, l'Accademia delle Belle Arti di Lecce riporta le dichiarazioni della ministra: "Stiamo valutando - afferma Messa - le modalità di estensione del progetto 'European Qualifications Passport for Refugees' ai rifugiati afghani e l'apertura di una linea di finanziamento per le istituzioni universitarie e AFAM, pronte ad accogliere, anche sotto l'aspetto della residenzialità, studenti, docenti e personale tecnico proveniente dall'Afghanistan". L'arte - si evidenzia nella nota, viene concepita nella poetica di Fatimah Hossaini come mezzo di denuncia sociale, e l'immagine fotografica assunta come "messaggio al mondo, silenzioso ma potente, che narra la resilienza di milioni di donne afgane". "Ho sempre cercato - spiega la fotografa - di creare bellezza e catturare la bellezza nel mezzo di una zona di conflitto. Le mie foto mostrano il mio viaggio artistico, spesso impegnativo, esplorando le prospettive di genere e sociologiche della società afghana. Le donne sono sempre state al centro del mio lavoro e ho cercato di catturare e ridefinirle mostrando la loro bellezza, la loro femminilità e le loro speranze". Nello stesso giorno, il 22 ottobre, verrà inaugurata, all'interno del portico gotico dell'Accademia delle Belle Arti di Lecce, la mostra dei docenti "Art/DOC FACULTY EXIBITION", alla presenza dell'assessore regionale Diritto allo Studio, Scuola, Università, Sebastiano Leo. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie