Capalbio rilancia con un ricco cartellone di eventi

Musica, libri e anche percorsi enoartistici

Redazione ANSA CAPALBIO (GROSSETO)

CAPALBIO (GROSSETO) - Musica, cinema, libri, teatro, arte: è il contenuto del cartellone estivo di Capalbio, promosso da Fondazione Capalbio e col patrocinio del Comune. La manifestazione inizia l'11 luglio con il concerto di Karima e termina con 'Arte&vino', percorsi enoartistici dell'associazione culturale 'Il Frantoio' e 'Capalbioèvino'. Tra gli eventi, spazio anche alla poesia con una serata - il 18 luglio - dedicata a Dante e curata da Stefano De Sando. Non mancheranno gli appuntamenti tradizionali con 'Capalbio libri il piacere di leggere' (da 4 a 8 agosto) e il 'Premio internazionale Capalbio piazza Magenta', in programma il 29 agosto.

I visitatori potranno poi ammirare percorsi artistici (il 24 luglio ad esempio inizia la mostra 'Augmented liberty') e cinematografici (con la proiezione di pellicole nell'ambito del premio Lux, del Parlamento europeo). Tutti gli eventi sono ad ingresso libero: per partecipare è necessario rispettare il distanziamento sociale e utilizzare la mascherina.

"Questo cartellone estivo rappresenta l'esordio dell'attività di Fondazione Capalbio - ha spiegato il presidente Maria Concetta Monaci - che è nata alla vigilia del lockdown e che non ha potuto, per questo, lavorare ad alcuni progetti che avevamo messo in cantiere. Il calendario estivo che proponiamo, e che è realizzato in collaborazione con i tanti soggetti attivi sul territorio, vuole essere però un segnale per la comunità".

Secondo il sindaco Settimio Bianciardi, con questa iniziativa "la stagione di eventi rappresentano un importante risultato non solo perché si riescono a mettere insieme un'offerta di qualità che sa valorizzare esperienze già presenti e appuntamenti nuovi, ma anche perché in questo momento di emergenza sanitaria che stiamo vivendo non era così scontato poter arrivare a definire un cartellone estivo". 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie