Gallerie d'Italia Torino, ultimi giorni per Gregory Crewdson

Fino al 22 gennaio i nuovi scatti del grande fotografo americano

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 19 GEN - Ultimi giorni per visitare la mostra Gregory Crewdson. Eveningside alle Gallerie d'Italia Torino di Intesa Sanpaolo. Fino a domenica 22 gennaio negli spazi del museo di piazza San Carlo è esposta la première mondiale della nuova serie di fotografie dal titolo omonimo, Eveningside (2021-2022) del grande fotografo di fama internazionale Gregory Crewdson. In parte commissionate da Intesa Sanpaolo, le immagini di Eveningside di Crewdson sono state concepite dall'artista come l'atto finale di una trilogia che abbraccia dieci anni di lavoro.
    La mostra è una rassegna di questa trilogia, curata da Jean-Charles Vergne, che inizia con Cathedral of the Pines (2012-2014) e An Eclipse of Moths (2018-2019), accanto ai precedenti scatti minimalisti di Crewdson, intitolati Fireflies (1996). Inoltre, nella sala multimediale all'avanguardia adiacente alla mostra all'interno del museo è proiettato Making Eveningside, un video dietro le quinte con musiche originali di James Murphy degli Lcd Soundsystem, e Stuart Bogie, polistrumentista-compositore americano. In netto contrasto con le foreste infestate, solitarie e remote di Cathedral of the Pines e con i vasti e desolati paesaggi post-industriali di An Eclipse of Moths, nella serie Eveningside Crewdson esplora momenti di contemplazione entro i confini della vita quotidiana, nei luoghi di lavoro e negli spazi adiacenti.
    Eveningside è costituita da stampe digitali a pigmenti da 87,6 x 116,8 cm. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie