Govone conferma il 'Magico Paese di Natale', solo su prenotazione

Dal 14 novembre al 20 dicembre, ingressi a numero chiuso

Redazione ANSA TORINO

TORINO - Sarà un'edizione forzatamente adeguata all'emergenza Covid, ma Govone (Cuneo) non rinuncia al suo Magico Paese di Natale, allestito nel borgo e nel castello sabaudo del paese nel Roero. La conferma arriva dagli organizzatori della rassegna, premiata tra i 20 migliori mercatini natalizi d'Europa e primo degli italiani, secondo i voti raccolti dall'European Best Destinations, l'organizzazione che ha lanciato l'European Best Christmas Market Award.

La 14/a edizione si terrà dal 14 novembre al 20 dicembre, in 6 fine settimana più un'apertura straordinaria per il ponte dell'Immacolata, dal 5 all'8 dicembre. "Non è stato facile mettere in piedi l'evento di quest'anno - spiega Pier Paolo Guelfo, ideatore e organizzatore del Magico Paese di Natale - ma abbiamo sempre creduto nell'importanza di non fermarci e di andare avanti, seppur con il necessario ridimensionamento e le corrette politiche di sicurezza. Questo territorio ha bisogno di un evento come il nostro, e tutti abbiamo bisogno del Natale".

Per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, quest'anno tutte le attività della rassegna si svolgeranno a numero chiuso e con obbligo di prenotazione sul sito web dell'evento. Anche l'accesso ai parcheggi sarà contingentato.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie