Turismo: Castello Svevo Termoli, la fortezza diventa MuMa

Museo Mare apre battenti, Barile 'Più offerta per comprensorio'

Redazione ANSA TERMOLI

TERMOLI - Visori con la realtà aumentata, qr code e una sala mapping per la proiezione delle diverse specie marine che popolano i fondali della costa molisana. E' il Muma, Museo del Mare inaugurato ieri sera nel Castello Svevo di Termoli.
    Nella fortezza cittadina un'app informativa guiderà il visitatore lungo tutto il percorso museale che si snoda attraverso postazioni VR (virtual reality).
    Attraverso i visori è possibile effettuare una visita guidata per conoscere i borghi, le tradizioni, i siti archeologici, le torrette difensive, le aree naturalistiche, la pesca, l'enogastronomia ed i servizi turistici.
    Oltre alle postazioni VR, tramite un box olografico si ha la possibilità di ammirare un'ampia selezione di reperti trovati sulla spiaggia.
    Il Muma resterà aperto dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle 20 e il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 13 e il pomeriggio dalle ore 16 alle 20.
    A disposizione una guida museale che accompagnerà tutti i visitatori.
    "E' il primo passo. Abbiamo voluto lanciare questa iniziativa che va a fondere le tecnologie moderne con le bellezze del territorio - dichiara il sindaco Francesco Roberti al taglio del nastro -. I ragazzi potranno vedere la biologia marina e conoscere una serie di reperti. Prevederemo anche il Museo del mare reale e sarà interessare fare un confronto tra quello virtuale e quello reale".
    Per l'assessore alla cultura e turismo Michele Barile è:"un'esperienza unica che accresce l'offerta della città di Termoli ricomprendendo anche Campomarino, Petacciato e Montenero di Bisaccia. Un progetto che abbraccia il Molise costiero e, grazie al Flag, si è riusciti a creare questo incubatore che è situato nel Castello, luogo già di per se attrattivo. Aumentiamo la qualità dell'offerta.Il turista anche fuori stagione potrà vedere e apprezzare le peculiarità della nostra terra". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie