A Milano in mostra (quando si potrà) le Signore dell'Arte

Esposte 130 tele di artiste fra '500 e '600

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 01 MAR - Si apre con la Pala della Madonna d'Itria di Sofonisba Anguissola, appena restaurata ed esposta per la prima volta, e si conclude con la Maddalena di Sursock, opera di Artemisia Gentileschi danneggiata nell'esplosione al porto di Beirut dello scorso 4 agosto la mostra 'Le Signore dell'Arte. Storie di donne fra '500 e '600' allestita a Palazzo Reale di Milano.
    In tutto 130 opere raccontano il talento e la l'eccezionale vita di 34 splendide artiste, ma che ancora non si sa quanto si potranno ammirare. La mostra avrebbe dovuto aprire domani per restare disponibile fino al 25 luglio ma, dato che la Lombardia è tornata da oggi in zona arancione, l'inaugurazione è rinviata a data da destinarsi. Uno stop and go a seconda dei colori che per l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno "non fa bene alla cultura né alla comunità" tanto che ha chiesto la riapertura delle attività culturali "programmata e non reversibile".
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie