La storia di Genova in mostra in centro città dal 2021

Presentato il progetto definitivo per la loggia dei Banchi

Redazione ANSA GENOVA

GENOVA - "Questo museo sarà un hub non solo per scoprire la storia di Genova ma anche per scoprire tutti gli altri musei, quello che vogliamo fare, nel futuro prossimo, è un progetto per mettere insieme tutti gli oltre trenta musei genovesi con un grande filo conduttore". Lo ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci durante la presentazione del museo della storia di Genova, il primo per la città, che sarà realizzato nel centro storico all'interno della Loggia dei Banchi, a pochi passi dal porto antico. Il progetto definitivo, realizzato dallo studio milanese Migliore+Servetto insieme ai genovesi di Go-Up, è stato presentato proprio all'interno dell'edificio cinquecentesco. All'interno della loggia, tra i marmi e le vetrate, in accordo con la sovrintendenza, sorgerà una gigantesca scalinata all'interno della quale sarà allestita una wunderkammer, una stanza delle meraviglie, con contenuti digitali e non dedicati alla storia della città. Il progetto, che costerà 2 milioni e 700 mila euro, è suddiviso in tre lotti: i primi due che saranno appaltati entro l'inizio del 2021 tramite gara, riguardano la progettazione e l'allestimento, il terzo il completamento del museo. L'obbiettivo è terminare i lavori entro la fine del prossimo anno. Al progetto ha contribuito anche la fondazione Compagnia di San Paolo con 1 milione e 600 mila euro. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie