Genova, la grande Danza nei Rolli con Jacopo Bellussi

In occasione dell'apertura straordinaria dei palazzi Unesco e ville storiche di Genova

Redazione ANSA

Dopo l’esperienza di successo della Rolli Days Digital Week, i Rolli Days Ottobre 2020 (da venerdì 9 a domenica 11 ottobre) tornano a proporre ai visitatori l’opportunità di entrare di persona nei Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco dal 2006, per vedere dal vivo i cicli di affreschi, le collezioni pittoriche e le strepitose sculture eseguite tra il tardo Rinascimento e il pieno periodo Barocco. Per aumentare la possibilità di visita, molti dei siti aperti per Rolli Days Ottobre 2020 saranno visitabili già nel pomeriggio e nella serata di venerdì.

Gli orari di dettaglio dell’apertura dei Palazzi, le info, modalità di prenotazione e gli eventi collaterali:saranno disponibili su www.visitgenoa.it

Un’edizione IBRIDA tra presenza fisica ed esperienza digitale . La scorsa Rolli Days Digital Week si è fondata sulla realizzazione di materiali digitali video di qualità, che hanno avuto un grande apprezzamento da parte del pubblico. Ottobre vedrà nuovamente la riproposizione di alcune visite digitali a siti inediti o all’interno dei quali sarebbe stato difficile – o impossibile – recarsi per il pubblico: sarà possibile quindi una sempre maggiore conoscenza del patrimonio Unesco della città di Genova, integrando l’esperienza digitale e quella fisica e ampliando così il pubblico che potrà partecipare all’evento .

La grande dnaza nei Palazzi dei Rolli - La coreografia pensata per i Rolli Days 2020 vuole rappresentare come la bellezza e l'arte racchiusa in questi palazzi storici possano trasportare chiunque li visiti in una realtà magica e parallela a quella reale. Nella coreografia i ballerini si trovano trasformati da turisti ad abitanti di questa realtà, cercandosi e rincorrendosi, e disegnando con i loro movimenti assoli e passi a due attraverso le stanze dei Rolli.

Jacopo Bellussi, danzatore genovese primo ballerino dell’Hamburg Ballet di Amburgo, ha regalato alla sua città una coreografia dedicata ai Palazzi dei Rolli. In coppia con Yun Su Park, anche lei ballerina dell’Hamburg Ballet, ha dato vita a un evento magico, danzando una vera e propria storia negli spazi dei Palazzi dei Rolli, dalle sale di Palazzo Angelo Giovanni Spinola, alla Galleria Dorata di Palazzo Tobia Pallavicino, dall’atrio di Palazzo Spinola Doria, al giardino di Palazzo Lomellino e al cortile di Palazzo Tursi. Un altro contenuto di alta qualità e di grande emozione che impreziosirà la parte digitale dei Rolli Days Genova ottobre 2020. Jacopo Bellussi, diplomatosi alla Royal Ballet School di Londra, Premio Danza & Danza 2016 come danzatore italiano all’estero, dall’anno scorso FIRST SOLOIST della prestigiosa compagnia tedesca. Sin da bambino ha dedicato la sua vita alla danza, con la passione e la costanza che sono necessarie per raggiungere alti risultati.

Che cosa sono i Rolli Days - Due volte all’anno, Genova celebra i suoi palazzi Patrimonio dell’Umanità, organizzando giornate in cui molte residenze aristocratiche genovesi aprono le porte al pubblico.
I visitatori possono scoprire architetture affascinanti, splendidi affreschi, dipinti importanti, decorazioni “alla moda”, ed essere trasportati nei fasti del “Secolo d’Oro” dei Genovesi, vivendo l’emozione di un viaggio nel tempo e nella bellezza.
Ogni anno l’elenco dei Palazzi aperti cambia e attorno ai palazzi si svolge un ricco programma di iniziative ed eventi: ogni edizione ha nuove storie da raccontare e nuove esperienze da proporre a chi vuole scoprire le meraviglie di Genova.
Per approfondire: www.visitgenoa.it/it/strada%20nuova – www.rolliestradenuove.it

I visitatori dovranno quindi prenotare in anticipo la visita a ogni singolo palazzo o sito: si consiglia quindi di progettare con cura la propria esperienza, tenendo conto dei tempi di visita e delle distanze fra i palazzi per valutare con attenzione quali e quanti palazzi visitare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie