Maratona Infernale, a Sarzana viaggio nella Divina Commedia

I 34 canti danteschi illustrati con luoghi suggestivi Paese

Redazione ANSA SARZANA

SARZANA - Arriva a Sarzana 'Maratona infernale' che dall'8 febbraio, nella sala consiliare di Palazzo civico, offrirà un viaggio a puntate nell'Inferno di Dante. Il docu-film realizzato dal regista Lamberto Lambertini propone una rilettura contemporanea dell'Inferno dantesco e illustra i versi del Sommo Poeta attraverso le immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico dell'Italia, contribuendo a far riscoprire la Divina Commedia e a promuovere i luoghi più suggestivi del nostro Paese. 34 canti infernali, restituiti in suggestive immagini dalla regia di Lamberto Lambertini - ideatore del progetto insieme a Paolo Peluffo per un inedito viaggio emozionale. I luoghi si intrecciano in un viaggio dove immagini, parole ed esperienza del territorio propongono una visione corale. Dal Nord alle Isole, le storie di vita dell'Italia e degli italiani dei giorni nostri fanno da sfondo alla voce del Poeta, attualizzando la cantica dantesca e restituendo un'opera di altissima fruibilità.
    L'appuntamento è organizzato dalla Società Dante Alighieri della Spezia in collaborazione con il Comune di Sarzana. Questa prima proiezione riguarderà i canti I-V dell'Inferno e sarà preceduta dai saluti del sindaco Cristina Ponzanelli.
    Gli appuntamenti successivi sono previsti per sabato 15 febbraio (canti VI-X), sabato 22 febbraio (canti XI-XV), venerdì 28 febbraio (canti XVI-XX), sabato 7 marzo (canti XXI-XXX) e sabato 21 marzo (canti XXXI-XXXIV). Ogni singola proiezione, della durata di circa 60 minuti, sarà introdotta dalla Società Dante Alighieri della Spezia. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie