Torna GAU, c'è Dante sulle campane per la raccolta del vetro

Quartiere Aurelio si anima con 34 artisti e i versi dell'Inferno

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 NOV - La bellezza dei canti di Dante direttamente nel tran tran cittadino e alla portata di tutti, in un incontro tra arte e letteratura attualizzato e reso possibile grazie al coinvolgimento di oltre 30 artisti: torna a Roma dal 19 al 21 novembre GAU - Gallerie d'Arte Urbana, il progetto de La Città Ideale con la direzione artistica di Alessandra Muschella che nell'edizione 2021 si propone di raccontare il Sommo Poeta e la sua Divina Commedia portando i versi dell'Inferno su 34 campane per la raccolta differenziata del vetro.
    Da Piazza Irnerio a Via Boccea, da Circonvallazione Aurelia a Circonvallazione Cornelia e Via Mattia Battistini, gli interventi di Moby Dick, Giusy Guerriero, Dez, Marta Quercioli, Zara Kiafar, Tito, Violetta Carpino, Kiddo, DesX, Yest, Er Pinto, Olives, Lola Poleggi, Kenji, BloodPurple, Lady Nina, Orgh, Teddy Killer, Valerio Paolucci, Wuarky, Karma Factory, Muges147, Maudit, Hoek, Alessandra Carloni, Cipstrega, Molecole, Korvo, Alekos Reize, Gojo renderanno le campane per la raccolta del vetro delle autentiche opere d'arte, mentre le strade del quartiere Aurelio si trasformeranno in un laboratorio a cielo aperto. Con il duplice obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull'importanza del riciclo del vetro e di svelare fuori dalle aule di scuola l'anima rivoluzionaria di un 'outsider' come Dante, le opere realizzate per questa quinta edizione di GAU verranno presentate al pubblico in una staffetta di appuntamenti che coinvolgeranno l'intero territorio. Si parte il 19 novembre con il laboratorio di riciclo creativo per i bambini "Differenziata Mon Amour/costruisci la tua Città Ideale" che si terrà nell'istituto comprensivo Borgoncini Duca alle ore 10.00 e 14. Il 20 e 21 novembre ci sarà Open GAU, alle ore 10.00 e alle ore 14.00, con le visite guidate attraverso il quartiere Aurelio, per raccontare il lavoro svolto dagli artisti sulle campane. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie