Le mostre del week end, tra Fellini, Battaglia e Paladino

Visite speciali al Codex Purpureus Rossanensis e Palazzo Pitti

Daniela Giammusso ROMA

ROMA - Dalle scarpe degli Dei alla transavanguardia che incontra il cinema di animazione. Passando per i 100 anni di Fellini, gli scatti di Letizia Battaglia e il preziosissimo Codex Purpureus Rossanensis. Sono alcuni degli appuntamenti con arte, mostre e aperture d'eccezione da non perdere nel prossimo week end.

FIRENZE - Letteralmente "Ai piedi degli Dei". Come la mostra al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti (fino al 27 settembre) che attraversa l'arte della calzatura tra antica Roma, cinema kolossal e moda contemporanea. Per tutto agosto, il martedì e il venerdì, sarà possibile prenotarsi per le speciali visite guidate accompagnati dai curatori dell'esposizione, Lorenza Camin e Fabrizio Paolucci. Così da conoscere tutti i segreti di delle robuste caligae dei soldati romani, i seducenti sandali delle cortigiane greche, i raffinati calzari indossati dagli dei oppure dall'aristocrazia romana, fino alle calzature realizzate per alcuni dei film "peplum" divenuti veri e propri cult: come i sandali di Liz Taylor-Cleopatra, i calzari di Charlton Heston-Ben Hur, quelle del Gladiatore Russell Crowe, le calighe di Alexander-Colin Farrell.

CHIANCIANO (SI) - Omaggio ai 100 anni del Maestro del cinema italiano con "'Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini", mostra fotografica realizzata in collaborazione con l'ANSA, che raccoglie oltre 50 scatti proprio lì, nel parco dell'Acqua Santa, dove tanto spesso amava passeggiare in vacanza con la moglie Giulietta Masina. Ma soprattutto dove Fellini ambientò "8 ½", il film capolavoro che conquistò due Oscar, come miglior pellicola straniera e per i costumi.

ANCONA - "Sono stato salvata dalla fotografia. Ero una donna giovane, intelligente, disperata. Il mio incontro con la fotografia mi ha permesso di esprimere i miei pensieri, la mia ribellione, il mio impegno sociale e politico". A pochi giorni dal debutto in sala del documentario di Kim Longinotto, "Letizia Battaglia - Shooting the mafia", e dopo il successo della tappa milanese, arriva anche alla Mole Vanvitelliana "Letizia Battaglia. Storie di strada" (fino al 15 gennaio), grande retrospettiva con oltre 300 fotografie, molte delle quali inedite, che ricostruiscono per tappe e temi la straordinaria vita professionale della fotografa palermitana.

CORIGLIANO-ROSSANO (CS) - Occasione unica, per chi è in vacanza in Calabria, ma non solo, con le speciali visite guidate di agosto (fino al 6 settembre) al Codex Purpureus Rossanensis, il prezioso manoscritto dal 2015 Patrimonio dell'Umanità Unesco, contenente un evangeliario con testi di Matteo e Marco, oggi custodito al Museo Diocesano; e alla Cattedrale di Rossano, dove si conserva la preziosa icona della Madonna "Achiropita" del 580 (ovvero creata miracolosamente, dunque non realizzata da mano umana). Per tutto agosto, porte aperte anche nelle chiese del centro storico, tutti i pomeriggi accolti da volontari, dalle storiche Santi Pietro e Paolo e Santa Maria Maggiore di Corigliano a San Bernardino, San Marco, San Giovanni di Dio e Panaghia a Rossano.

BAGHERIA (PALERMO) - Il Maestro della transavanguardia italiana incontra il cartoon in "Storyboard. L'arte di Mimmo Paladino tra disegni e cinema d'animazione" (fino al 15 settembre) alla Galleria Civica Renato Guttuso. La mostra, in occasione della sesta edizione di Animaphix - International Animated Film Festival, raccoglie circa 80 opere su carta, trasposizioni pittoriche di "Invenzioni di Don Chisciotte" (2006, 6'), la visionaria versione del capolavoro di Cervantes con Peppe Servillo nel ruolo di Don Chisciotte e Lucio Dalla in quello di Sancho Panza; e di "Il Sembra e l'Alzolaio" (2013, 10'), fiaba moderna raccontata dall'ironia di Alessandro Bergonzoni. Un percorso immersivo che ripercorre lo sconfinamento del mondo visivo di Paladino, con i segni che si mescolano con i suoni, la materia con la luce, i colori con il movimento. 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie