L'altro Texas: tra vigneti e pescheti dell'Hill Country

Fredericksburg fondata 175 anni fa da coloni tedeschi

Redazione ANSA FREDERICKSBURG

(di Gina Di Meo) (ANSA) - FREDERICKSBURG, 17 LUG - Lontano dagli stereotipi di ranch e cowboy c'è un altro Texas, quello dell'Hill Country, nella parte centrale e sud occidentale dello stato, fatto di vigneti e pescheti e di bellezze naturali. In questo panorama ci si imbatte in una gemma chiamata Fredericksburg, cittadina di poco più di 10 mila abitanti tra Austin e San Antonio, conosciuta anche come la patria del 'Texas German' (il tedesco del Texas), un dialetto parlato dalla prima generazione di coloni tedeschi che al loro arrivo in Usa si rifiutarono di imparare l'inglese. Fredericksburg fu fondata 175 anni, nel 1846 e porta il nome del principe Federico I di Prussia.
    Ma la città non è solo come un piccolo avamposto tedesco nel cuore del Texas è anche terra di vigneti e pescheti. Anche se oggi è prevalentemente nota per il vino Fredericksburg era conosciuta per le pesche prima di esserlo per i suoi vigneti.
    Può vantare almeno una trentina di varietà e durante la stagione delle pesche, da maggio ad agosto, diventa piuttosto popolare armarsi di cestino e andare a raccoglierle personalmente. Il peach picking è una delle attività che offre Jenschke Orchards dove i visitatori possono scegliersi di perdersi tra oltre tremila alberi di pesche e circa 30 varietà.
    Una giornata tipica con la raccolta delle pesche non è completa senza un 'peach cobbler' (crostata di pesche) e Vogel Orchards è una tappa da non perdersi così come un gustoso gelato di pesca da Burg's Corner. Una vera e propria avventura culinaria una cena esperienza a Das Peach Haus, una creatura dell'azienda familiare Fischer & Wieser, dove la tavola è all'insegna della filosofia del farm to table e i cibi sono accompagnati da marmellate e salse prodotte dalla stessa azienda.
    Dalle pesche al vino il salto è breve con il Texas Hill Country ospita oltre 100 vinerie e vigneti. Fredericksburg è il cuore del Texas Wine Country, con circa una cinquantina di esse, tra le più note, Signor Vineyards, Podernales Cellars, Narrow Path Winery and Vineyards.
    Fredericksburg ha anche un ricco patrimonio artistico e paesaggistico. Tra i musei il National Museum of the Pacific War, dedicato a tutti coloro che hanno combattuto nella Guerra del Pacifico (1941-45) e riconosciuto tra I 50 migliori musei negli Stati Uniti. Poco fuori città è d'obbligo la scalata di Enchanted Rock (roccia incantata), un enorme masso di granito rosa situato nella regione del Llano Uplift nonché il secondo più grande monadnock di granito degli Stati Uniti dopo Stone Mountain in Georgia.
    Infine Fredericksburg è una gemma anche per l'originalità delle strutture dedicate ad alloggi e pernottamento. Barons CreekSide ha riprodotto un paesino svizzero di montagna e le stanze sono dei cottage che portano il nome di una località della Svizzera.
    Odonata Escape, un bed and breakfast ricavato da container di trasporti e spedizioni. Una sorta di glamping rivisitato in cui dei contenitori sono stati trasformati in tante suite con tutti con ogni tipo di comodità. https://www.visitfredericksburgtx.com (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie