Sere d'estate Fai, al tramonto tra bellezza e cultura

Calendario di 130 eventi e visite speciali sotto le stelle

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 LUG - Una cena esclusiva nel giardino di Villa Necchi Campiglio a Milano o a una più bucolica immersi neli profumi della vigna di Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD). Un aperitivo romatico sulle rive del lago di Como a Villa del Balbianello a Tremezzina o i veri sapori siciliani da scoprire tra gli agrumi del Giardino della Kolymbethra, nel cuore della Valle dei Templi di Agrigento. E poi ancora pic-nic nel verde al calar del sole, dalle Saline Conti Vecchi di Assemini (CA) al Castello della Manta (CN), i concerti da camera all'Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce o la musica medievale al Monastero di Torba. Il tutto nelle ore forse più belle, tra il calar del sole e l'arrivo delle stelle.
    Il Fondo Ambiente Italiano allunga gli orari di apertura e lancia le Sere Fai d'Estate: ricco calendario che coinvolge 23 beni della Fondazione in 14 regioni, che tra luglio e agosto resteranno aperti per oltre 130 serate d'eccezione. In programma, eventi ricreativi, ludici e sportivi ma soprattutto attività culturali, con particolare attenzione alla "cultura della natura", ovvero alla promozione della conoscenza del patrimonio verde del nostro Paese.
    Si va dalle cene all'aperto ai pic-nic al tramonto ma anche passeggiate all'imbrunire, attività da svolgere immersi nella natura, come lezioni di yoga e mindfulness, o visite speciali serali, che fanno del buio l'occasione per mettere in luce dettagli nascosti. E poi serate a tema, da "astronomi per una notte" a vere osservazioni guidate di flora e fauna, conferenze e incontri al fresco, con personalità della cultura e dell'arte, fino a piccoli ed esclusivi concerti all'aperto. Prenotazione obbligatoria sul sito www.serefai.it. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie