Transumanza: dopo Unesco circuiti in Mirabilia Unioncamere

Riconoscimento Patrimonio pass per offerta come Cammino Santiago

Redazione ANSA CHIETI

(ANSA) - CHIETI, 21 NOV - L'auspicabile riconoscimento da parte dell'Unesco della Transumanza come patrimonio immateriale mondiale avrà come prima ricaduta pratica l'inserimento delle vie all'interno di Mirabilia Network, il viaggio alla scoperta dei tesori Unesco Italiani sotto l'egida di Unioncamere. Lo ha spiegato oggi Roberto Di Vincenzo, già presidente della CCIAA di Chieti e attualmente presidente di Isnart scpa - Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, società partecipata Unioncamere.
    ''Visto che Mirabilia già riunisce nel sistema camerale i siti di interesse a livello internazionale, con il riconoscimento Unesco i Tratturi avranno finalmente la possibilità, dalla Puglia all'Abruzzo, di entrare nel segmento turistico come lo sono sia il Cammino di Santiago o la Francigena - spiega Di Vincenzo - E' una offerta di turismo slow che è in pieno sviluppo, anche se sui numeri stiamo ragionando. Fin qui sui tratturi si sono 'segnati' 38 mila camminatori, e 'segnarsi' è tipico dei cammini europei''. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA