Ecco 5 mete da sogno che hanno una gemella in Europa

Redazione ANSA

LANDRO - Non c’è bisogno di viaggiare fino in capo al mondo: ecco 5 destinazioni da sogno scovate da PiratinViaggio che hanno una gemella nascosta in Europa. Se un viaggio oltreoceano è troppo complicato e costoso, si può rimediare con un itinerario verso una delle tante mete alternative europee. 

Lisbona come San Francisco - Non è un caso che Lisbona sia definita la San Francisco d’Europa: le due città hanno molti aspetti in comune. I tram che si muovono per il centro, chiamati carros eléctricos, sono una delle attrazioni più gettonate per entrambe le località. Sia Lisbona che San Francisco sono state costruite esattamente su sette colline nella costa ovest della regione, quasi alla stessa latitudine e, particolare non trascurabile, il Ponte 25 de Abril a Lisbona è incredibilmente simile al Golden Gate Bridge di San Francisco. Quindi se bramate la California ma avete poco tempo (e budget) a disposizione, Lisbona è la meta perfetta!

I fiordi norvegesi al posto dei fiordi della Nuova Zelanda - Il panorama dei fiordi neozelandesi è magico, ma i fiordi norvegesi sono altrettanto strabilianti ed estremamente più facili da raggiungere dall’Europa! La costa della Norvegia conta più di mille fiordi, ognuno dei quali è circondato da montagne maestose e panorami mozzafiato. La Norvegia offre attività per tutti i gusti: dalle avventure alla scoperta della natura selvaggia alle gite in barca all’insegna del relax.

Il lago di Landro al posto delle Montagne Rocciose - Le Montagne Rocciose attirano ogni anno turisti da ogni parte del mondo grazie ai meravigliosi parchi e panorami. Se il viaggio per raggiungere l’America è di difficile da realizzare, è possibile trovare un panorama altrettanto suggestivo tra le Dolomiti dell’Alto Adige: il lago di Landro. Situato nel comune di Dobbiaco, offe una vista strepitosa sulle pareti rocciose delle Dolomiti che lo circondano ed è al margine dei due parchi naturali Dolomiti di Sesto e Fanes-Senes-Braies. Per gli amanti della bicicletta, i Travel Experts di PiratinViaggio consigliano la Ciclabile delle Dolomiti, che sfiora il lago e arriva fino al paese di Dobbiaco.

Le Gole del Verdon nel sud della Francia come il Grand Canyon - Gorges du Verdon, noto anche come il Grand Canyon francese è, assieme al Canyon Tara in Montenegro, uno dei più grandi d’Europa. E’ lungo 20 chilometri e raggiunge una profondità di 700 metri. Circondato da impressionanti scogliere che raggiungono quasi i 250 metri, il canyon si apre sulla famosa Reservoir Lac de St. Croix. Di grande impatto sono le acque cristalline del fiume Verdon e del lago che, grazie alle pareti rocciose che le circondano, regalano un panorama davvero unico dove è possibile fare indimenticabili escursioni e tour in kayak.

Bardenas Reales nel nord della Spagna al posto del "Wild West" - Per tutti coloro che hanno sempre desiderato vivere l’esperienza del Wild West, le Bardenas Reales, deserto selvaggio della Spagna, sono l’alternativa perfetta. Le formazioni rocciose composte da creta, calcare e arenaria, sono state scolpite dagli agenti atmosferici nel corso dei millenni creando una sorta di paesaggio lunare dall’atmosfera misteriosa. La vista dei canyon e dei letti dei fiumi prosciugati potrebbe risultare molto familiare per alcuni: le Bardenas Reales hanno infatti ospitato i set di film famosi come “Il mondo non basta”, parte della saga del famoso James Bond e alcuni episodi di Game of Thrones.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: