Da Miramare a Torrechiara riaprono i castelli museo

Il Mibact annuncia la ripresa anche di biblioteche e archivi

Redazione ANSA ROMA

CASTELLO DI MIRAMARE (TRIESTE)- Nuove aperture dei luoghi della cultura statali sulla base delle disposizioni previste dal Dpcm 17 maggio 2020 inaugurano la settimana, con il ritorno del pubblico nel Parco del Castello di Miramare a Trieste e gli archivi di Stato di Agrigento, Catania, Cremona, Lucca, Mantova, Nuoro, Oristano, Palermo, Reggio Emilia e Trapani di nuovo accessibili a studiosi, storici e specialisti. Tornano aperte anche la Biblioteca Angelica, la Biblioteca Riccardiana e la Biblioteca Universitaria di Pavia.
    Da oggi infine è di nuovo ammesso il pubblico nel Castello di Torrechiara a Langhirano in provincia di Parma e nelle sale espositive della Pinacoteca Nazionale di Bologna.
    Orari e modalità di apertura si possono verificare sui siti internet dei singoli istituti culturali. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie