Mandrarossa conquista il Decanter World Wine Award

Il Fiano Terre Siciliane 2021 Bio tra i Best Show edizione 2022

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO - Nuovo riconoscimento per Mandrarossa, premium brand di Cantine Settesoli, che entra tra i migliori assaggi dei Decanter World Wine Award con un vitigno inusuale sulle coste siciliane, il Fiano. Con il Fiano Terre Siciliane 2021 Bio ha infatti conquistato una Medaglia Platino ed un punteggio corrispettivo di 97/100 classificandosi, dopo un'ulteriore degustazione, tra i 50 Best in Show del 2022. Una qualifica conferita dai responsabili di giuria ai vini che hanno saputo distinguersi tra i 18.244 campioni degustati. Un nuovo primato per la cantina di Menfi, unica azienda siciliana ad ottenere uno degli 8 Best in Show assegnati all'Italia nell'edizione 2022 del prestigioso concorso enologico della testata Decanter.

Il Fiano Terre Siciliane 2021 è uno dei bianchi che compone la linea dei Monovarietali Mandrarossa, con certificazione biologica. Apprezzata fin dal XIII secolo (dall'imperatore Federico II) ma abbandonata e quasi estinta negli anni '70, la storia della varietà campana Fiano prefigura quella del Viognier del Rodano settentrionale. C'è anche una somiglianza nel profilo, in particolare il profumo accattivante della varietà, che è molto evidente negli aromi irresistibilmente floreali di questo Value Best in Show dalla Sicilia. In bocca, tuttavia, il Fiano ha spesso un equilibrio acido e una freschezza tutta sua, combinati con sapori intensi di agrumi, torrone e granatina - che si aggiungono a fresche note floreali. Tutti questi sentori sono racchiusi in questo vino giovane ed energico, per nulla sottotono e timido, ma che presenta la classe dello stile italiano. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie