Francesca Moretti presidente Gruppo vinicolo Terra Moretti

Passaggio generazionale dal padre Vittorio. Massimo Tuzzi ad

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 SET - Il fondatore di Holding Terra Moretti, ha sciolto le riserve e nominato alla presidenza del gruppo Terra Moretti Vino, la figlia Francesca, secondogenita, enologo e attiva nel comparto sin dal 1997, CEO dal 2016. Dal 25 settembre, Massimo Tuzzi, manager d'esperienza nel settore vitivinicolo la affiancherà come amministratore delegato.

"Francesca è pronta - dice il fondatore - ha fatto tutta la gavetta che era necessaria. Più di vent'anni di esperienza di cui quattro come amministratore delegato, durante i quali ha coordinato le acquisizioni da Campari nel 2017, ora è giusto che prenda il mio posto". Emozionata Francesca Moretti nel commentare: "per me e per i nostri collaboratori il presidente è, e rimane Vittorio Moretti. Mio padre ha deciso di affidarmi le redini strategiche del comparto vino e non posso che esserne onorata. Come Ppesidente e rappresentante della famiglia, dovrò scrivere con le mie sorelle il nostro pezzo di storia per le nostre cantine".

La gestione operativa del Gruppo con 65 mln di fatturato, 548 dipendenti e 1154 ettari vitati, suddivisi in 3 territori e 6 cantine toccherà a Tuzzi, friulano di origine, che si occuperà della riorganizzazione della governance. Il manager proviene dal gruppo Zonin1821 dove ha portato il fatturato di 60 mln del 2015, agli oltre 200 del 2019 con 22 mln di ebitda consolidati. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie