Terre del Barolo guarda al futuro

Al via lavori ristrutturazione sede storica Castiglione Falletto

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - Terre del Barolo guarda al futuro dando il via ai lavori di ampliamento e ristrutturazione della sede storica in Castiglione Falletto. Con i nuovi progetti di sostenibilità, la cantina vinicola valorizza le eccellenze e s'impegna nella tutela del territorio.

La riqualificazione deliberata dal Cda dell'azienda riguarderanno la porzione sotterranea di Cantina dedicata alle botti in legno per l'affinamento, una parte del magazzino adibito all'invecchiamento in bottiglia, il rifacimento degli impianti della Cantina esistente, unitamente all'installazione di nuovi impianti, rivolto alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente e la creazione di nuove aree di accoglienza per attività culturali direttamente legate al mondo vitivinicolo. Nel corso del 2017 la Cantina ha proposto sul mercato una nuova linea di vini, intitolata al fondatore Arnaldo Rivera, per offrire agli appassionati i più grandi Cru di Barolo, provenienti dai diversi villaggi della denominazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie