Fondazione Barilla, 5 ricette sostenibili e "anti caldo"

Le preparazioni richiedono meno di 15 minuti di cottura

Redazione ANSA ROMA

- Arrivano i suggerimenti per 5 ricette veloci , sostenibili e anti caldo e utili a mangiare sano e fare bene al pianeta. A proporle è Fondazione Barilla che ha estratto le preparazioni da Su-Eatable Life, ricettario online che indica per ogni ricetta l'impatto ambientale (impronta di carbonio e impronta idrica) associato alla produzione dei cibi che compongono i diversi piatti.

Le 5 ricette identificate, che possono essere preparate nei mesi più caldi dell'anno e che hanno bisogno di meno di 15 minuti, sono insalata di cereali misti e verdure, pollo ai peperoni dolci e curcuma, gazpacho, bruschette di segale con sgombro, pomodorini e menta e pesche con amaretti e cacao. La proposta di Fondazione Barilla si inserisce nel contesto dell'emergenza climatica in atto e sul dato che il cambiamento climatico indotto dall'uomo ha provocato un incremento di 1,2°C delle temperature globali rispetto ai livelli preindustriali. In particolare- sostengono gli esperti- nella regione del Mediterraneo il fenomeno potrebbe portare a un riscaldamento di 0.7°C nel giro dei prossimi vent'anni, per raddoppiare entro il 2050.

"Il modo in cui produciamo, consumiamo, distribuiamo e sprechiamo il cibo hanno un forte impatto- commenta Marta Antonelli, direttore della ricerca di Fondazione Barilla- sull'ambiente e sul clima, visto che i nostri sistemi alimentari contribuiscono fino al 37% delle emissioni di gas serra. Sebbene di fronte a uno scenario tanto allarmante ci si senta spesso impotenti, esistono in realtà- aggiunge- innumerevoli modi per contribuire a mitigare il problema del cambiamento climatico e delle alte temperature.Soluzioni semplici e quotidiane, piccoli cambiamenti nello stile di vita che possono innescare un'inversione di rotta, se adottati dalla maggioranza delle persone".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie