Florovivaismo:valore produzione italiana supera 2,7 miliardi

Stimato una danno alle filiere di 1,7 mld per il Covid

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Ha superato i 2,7 miliardi di euro il valore della produzione florovivaistica italiana nel 2019. Il dato è rilasciato da Myplant & Garden, fiera del verde professionale, a commento delle ultime rilevazioni ufficiali sulla produzione orto-florovivaistica tricolore rese note dal ministero per le Politiche agricole.

Dopo la contrazione subita dall'intero comparto per un decennio, per il terzo anno consecutivo i dati fotografano una crescita del settore pari a un +160 milioni di valore sul 2018 e a un +176 sul 2017. E' indicato che la produzione ha registrato un aumento del 5,8%, con un incremento per le piante in vaso (+8,9%) e il vivaismo (+3,3%), mentre canne e vimini hanno continuato a registrare un sensibile calo. E' sottolineato che con le quote di produzione di vasi, sementi, terricci e substrati si superano i 3 miliardi di euro di valore complessivo registrati nel 2018.

Myplant registra che l'export ha ritoccato il record storico del 2018 (884 milioni di euro), raggiungendo quota 903 milioni di euro. Il trend positivo dell'export si traduce in un saldo attivo di 371 milioni di euro nella bilancia commerciale (306 nel 2018). Francia, Germania, Paesi Bassi, Svizzera e Regno Unito sono i Paesi che apprezzano maggiormente i prodotti italiani.

Il settore è stato duramente colpito per il blocco delle attività dal Covid, con il comparto dei fiori recisi che ha maggiormente risentito della pandemia, mandando al macero circa il 60% delle produzioni. Nella sola Italia il danno delle filiere è stato stimato in 1,7 miliardi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie