Governo: Cia, impensabile l'Agricoltura senza timone

Vista anche la pandemia necessario seguire tutte le questioni

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 18 GEN - "Impensabile che l'agricoltura possa rimenare senza timone: è e resta essendo un settore strategico per il Paese". Lo afferma all'ANSA il presidente Cia-Agricoltori Italiani, Dino Scanavino, in merito al situazione che si è creata al ministero delle Politiche agricole, alimentare e forestale.

"Rispetto all'emergenza che stiamo vivendo, fenomeno tra l'altro inedito anche per il panorama politico, ci vuole assolutamente qualcuno che segua l'evolversi delle questioni sul tavolo", precisa Scanavino, nell'auspicare una soluzione a breve. "Ci attendiamo tempi rapidissimi per ripristinare la guida delle politiche agricole - conclude il presidente - le aziende, come anche i cittadini, hanno bisogno di certezze e stabilità per continuare a fronteggiare la pandemia e per imboccare la strada della ripresa". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie