Maltempo: Car, prezzi degli ortaggi in salita, ma ci sono

Buon rapporto qualità/prezzo per frutta di stagione, mele e pere

Redazione ANSA

ROMA - Maltempo e abbassamento delle temperature di questi ultimi giorni in Italia complicano il reperimento di alcuni ortaggi come per tipologie in campo aperto quali broccoli, cicorie, broccoletti e carciofi, ma qualità e disponibilità continua ad essere garantita, anche se con prezzi in salita. Lo rileva l'Ufficio studi del Centro agroalimentare Roma (Car) denunciando che "evidenti criticità sono state portate dalla grandine", causando, in alcune zone, danni alle colture di ortaggi a foglia come gli spinaci facendo registrare un calo nei quantitativi con un conseguente aumento dei prezzi di circa il 30%.

Il Car segnala che per i prodotti coltivati in serra per ora, invece, la disponibilità mantiene i prezzi nello stesso range del periodo precedente con alcuni prodotti che mantengono prezzi molto contenuti come carote, finocchi, patate e anche crauti, verze, cavolfiori e puntarelle. Viene segnalato dalla struttura che prosegue la vendita degli agrumi, soprattutto delle arance varietà tarocco, a prezzi contenuti visti i quantitativi disponibili sul mercato.

Buono - sottolinea il Car - il rapporto qualità prezzo per la frutta di stagione come mele e pere. "Come sempre accade - dichiara il direttore generale del Car Massimo Pallottini - i cambi climatici, specie se drastici ed improvvisi, possono creare danni e disagi e perciò influire sulle dinamiche del mercato del fresco e del freschissimo.

Il Car con le sue oltre 200 aziende alla produzione e le oltre 400 aziende grossiste, è un Hub che per la sua estensione e movimentazione riesce comunque a soddisfare reperibilità e qualità dei prodotti, sia ortofrutticoli che ittici".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie