Ue, aiuti di Stato per danni da specie protette

Bruxelles avvia consultazione con parti interessate

Redazione ANSA BRUXELLES

Esentare dalla notifica a Bruxelles gli aiuti di Stato per risarcire i danni causati da specie animali protette e i costi aggiuntivi per i terreni agricoli nelle aree Natura 2000, o per risarcire i danni causati alla pesca da determinate condizioni meteorologiche avverse.

Sono alcune delle proposte di revisione delle norme sugli aiuti di Stato per i settori agricolo, forestale e della pesca che la Commissione europea ha pubblicato per consultazione fino al 13 marzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie