Patuanelli, 690mln per le calamità fino al 2027

Da nuovo Fondo di Mutualizzazione Nazionale

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Il nuovo Fondo Mutualistico per la gestione del rischio in agricoltura potrà contare fino al 2027 su 691,5 milioni di euro. "Solo nel 2021 gli eventi atmosferici avversi hanno causato danni ingenti all'agricoltura, peraltro in piena pandemia. Per questo abbiamo deciso di istituire uno strumento innovativo per la gestione del rischio in agricoltura: il 'Fondo di Mutualizzazione Nazionale'. Lo scrive il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli sul suo profilo Facebook.

L'obiettivo, spiega il ministro, è "di far sì che le imprese agricole, colpite dai danni provocati da siccità, alluvioni, gelate e altre calamità, ricevano sostegni certi e in tempi più celeri. Il nuovo Fondo Mutualistico potrà contare fino al 2027 su 691,5 milioni di euro previsti in Legge di Bilancio, nonché su finanziamenti Feasr e sul 3% della quota di risorse proveniente dai pagamenti diretti della Politica Agricola Comune".

Lo strumento consentirà di coprire quei settori dell'agroalimentare che in molti territori del Paese, in particolare nel Meridione, sono sotto-assicurati e non assicurati. "Accompagneremo queste misure con un dialogo costante con le Amministrazioni regionali, così da poter attuare in maniera efficace anche gli interventi preventivi, quelli di ripristino del potenziale produttivo, e l'assistenza tecnica alle aziende", conclude. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie