Agricoltura: Bellanova, fondi europei per l'irrigazione

'Dobbiamo investire su infrastrutture, ma basta sprechi d'acqua'

Redazione ANSA TARANTO

TARANTO - "Con le risorse per l'agricoltura che attengono al Recovery Fund ci dedicheremo al sistema irriguo. Noi abbiamo bisogno di infrastrutturare il nostro Paese dal punto di vista irriguo e dobbiamo investire molto sui bacini di raccolta dell'acqua perché l'acqua è un bene preziosissimo ed è un bene esauribile". Lo ha sottolineato la ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova durante la sua visita alla "Masseria Fruttirossi" di Castellaneta Marina (Taranto).

"Purtroppo - ha proseguito - in Italia si spreca molta acqua perché non c'è stata manutenzione, perché non ci sono strutture adeguate e l'acqua si disperde più che nei terreni, nel tragitto tra la fonte e l'arrivo nei terreni. E questa è una cosa che non possiamo più permetterci". "Le risorse che stiamo destinando - ha precisato - sono miliardi di euro, perché se questo è un settore strategico come io credo sia, bisogna dare tutti quegli strumenti perché i produttori, i trasformatori, possano avere il giusto rendimento per portare avanti le loro attività ed essere attrattivi - ha aggiunto - per i giovani e per le donne, soprattutto del mezzogiorno. L'agricoltura è un settore del futuro, da presentare alle nuove generazioni non come ritorno alla zappa ma come agricoltura 4.0 - ha detto - come meccanica di precisione, con tante innovazioni che necessitano di competenze". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie