Solidarietà: fondi a Unicef raccolti da Deliveroo

Per il sostegno alimentare ai bambini più vulnerabili

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 21 SET - Più di 200.000 euro sono stati raccolti a favore dell'Unicef Italia, per il sostegno alimentare ai bambini più vulnerabili. È questo il risultato raggiunto dalla campagna lanciata da Deliveroo, la piattaforma dell'online food delivery, a sostegno dei programmi dell'Unicef nell'ambito dell'iniziativa globale "Full Life".

Oltre ad una donazione diretta a favore dell'Unicef Italia, Deliveroo ha lanciato sulla propria app una campagna di raccolta fondi che ha dato la possibilità a tutti i propri utenti di arrotondare il conto al momento del pagamento e donare la differenza all'Unicef. Attraverso questa "nuova funzione tecnologica sviluppata da Deliveroo, nel corso degli ultimi 6 mesi, sono stati raccolti più di 200.000 mila euro per garantire sostegno ai bambini più a rischio e che vivono in contesti d'emergenza. Una parte di questi fondi sono stati utilizzati anche per aiutare bambini e famiglie dell'Ucraina colpiti dalla guerra". Inoltre, la società ha collaborato anche al progetto Pigotta, con le bambole simbolo Unicef portate insieme al cibo ordinato.

"Grazie al sostegno di Deliveroo, del suo personale, dei rider e soprattutto dei suoi clienti, i fondi raccolti serviranno a garantire un'alimentazione adeguata a tanti bambini che in questo momento nel mondo lottano contro fame, carestia, povertà, in fuga da conflitti e violenze", ha dichiarato Paolo Rozera, direttore generale Unicef Italia. "C'è tanto da fare oggi per l'infanzia in tutto il mondo ed è necessario l'aiuto di tutti".

"Siamo molto orgogliosi dei risultati raggiunti da questa campagna. Questo per noi significa anche fare la nostra parte per dare quel cibo che a tanti, purtroppo, ancora manca", ha detto Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italy. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie