La Ue verso un vaccino contro l'aviaria

Ok Consiglio Ue, Kyriakides: regole in seconda parte anno

Redazione ANSA BRUXELLES

(ANSA) - BRUXELLES - I ministri dell'agricoltura Ue hanno approvato l'uso del vaccino contro l'influenza aviaria ad alta patogenicità. Il Consiglio ha adottato conclusioni per affiancare alle attuali norme di biosicurezza un protocollo per la vaccinazione dei volatili. L'influenza aviaria rappresenta un rischio per la salute pubblica ed è dannosa per la salute e il benessere degli animali, con gravi conseguenze economiche per i settori avicoli colpiti. Nelle conclusioni anche l'invito alla Commissione a rassicurare i partner in ambito Wto sul fatto che il nuovo protocollo non viola le norme del commercio internazionale. "Regole per la vaccinazione contro l'influenza aviaria ad alta patogenicità devono essere pubblicate nel secondo semestre di quest'anno", ha detto la commissaria Ue alla salute Stella Kyriakides ai ministri. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie