Violenza donne: in cartoni pizza numeri centri antiviolenza

Iniziativa della rete 15 pizzerie Berbere' dei fratelli Aloe

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 25 NOV - In occasione del 25 Novembre, Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, Berberè, l'insegna di pizzerie dei fratelli Aloe presente in Italia con 15 locali di cui uno a Roma, lancia la campagna "La violenza di genere non è sul menu" a sostengo di D.i.Re - Donne in rete contro la violenza. Nei circa 15.000 cartoni pizza, distribuiti da lunedì al 28 novembre in tutte le pizzerie del brand, è apposto un adesivo, dotato di QrCode, che invia alla pagina del sito web di D.i.Re, dove sono elencati tutti i Centri Antiviolenza in Italia con i relativi contatti.

La campagna non mira, precisano i promotori, solo a sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza di genere ma si pone l'obiettivo di fornire uno strumento concreto di supporto alle donne vittime di abusi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie