++ Ucciso chef sardo che partecipò a reality 4 Ristoranti ++

A novembre 2020 ribaltò auto carabinieri con una ruspa

Redazione ANSA CAGLIARI
(ANSA) - CAGLIARI, 28 OTT - Omicidio nel sud Sardegna: la vittima è Alessio Madeddu, il cuoco di 51 anni di Teulada diventato famoso per la sua partecipazione al programma "4 Ristoranti" con Alessandro Borghese, e balzato alle cronache per aver aggredito i Carabinieri con una ruspa la sera del 2 novembre 2020, atto per il quale era stato condannato per tentato omicidio. Secondo quanto appreso, il cadavere è stato ritrovato a terra davanti al suo locale a Porto Budello. L'uomo sarebbe stato colpito ripetutamente da un'arma da taglio. Sul posto i carabinieri del Comando provinciale di Cagliari e della compagnia di Carbonia. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie