Crisi clementine,Coop Italia lancia operazione straordinaria

Frutti più piccoli, iniziativa sostegno agricoltori calabresi

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 02 DIC - Operazione straordinaria "clementine calabresi" per Coop Italia. Per fronteggiare la crisi del comparto di questi agrumi - che sconta problemi storici come la frammentazione della produzione, cui si sono aggiunte quest'anno la siccità estiva e autunnale che ha favorito la maggiore di clementine di piccolo calibro, oltre alle ripercussioni di diminuzione dei consumi in alcuni canali di vendita causa Covid - la cooperativa ha deciso, per una settimana a partire da oggi, di proporre nei suoi oltre 1100 punti vendita le clementine a un prezzo al consumatore entro i 90 centesimi al chilo. "Non è la prima volta che ci muoviamo a fronte di crisi di determinati comparti ortofrutticoli - ricorda Maura Latini, amministratore delegato Coop Italia - Lo abbiamo fatto in passato per il pomodoro pachino o uscendo dall'ortofrutta per il pecorino sardo venendo incontro ai produttori. Vogliamo essere a fianco degli agricoltori italiani anche in questo caso, consapevoli che da soli non risolveremo i loro problemi ma che comunque quando è necessario siamo disponibili a fare la nostra parte, confidando anche nella risposta dei nostri soci e consumatori. Una informazione chiara sui problemi che un comparto produttivo può avere è già parte della soluzione al problema perché attiva consapevolezza". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie