11 Agrichef Cia per Eataly, i piatti di Emidio e Rossana

Spaghetti all'Amatriciana e Lenticchie e salsiccia a Roma

Redazione ANSA

ROMA - E' la passione per la cucina e le antiche tradizioni il fattore comune che unisce Emidio e Rossana, tra gli 11 Agrichef della Cia-Agricoltori Italiani che questa sera parteciperanno all'evento di Eataly, in occasione degli 11 anni del primo store di Torino Lingotto. Due storie e due piatti, Spaghetti all'Amatriciana e Lenticchie e salsiccia, in grado di coniugare il miglior sapore della terra con chi la coltiva ogni giorno.

Gli Spaghetti all'Amatriciana sono i protagonisti dell'Azienda Agrituristica ''Lu Ceppe'' a Cittareale (Rieti) che Emidio preparerà oggi, secondo una ricetta che è il ritratto di un territorio, tra saperi contadini e cucina regionale. In alta montagna, distante dal paese, l'azienda di famiglia, non ha subito tanti danni dal terremoto, anzi ha finito per diventare un punto di riferimento per la vallata. Emidio porta avanti l'impresa dove da sempre si coltiva la terra e si alleva bestiame in modo biologico, vende i suoi prodotti e li rende protagonisti nel menu dell'agriturismo.

Immersa nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini c'è Norcia e la vita di Rossana e Nunzio Dell'Orso, coppia di produttori agricoli e cuochi con una forte vocazione per l'accoglienza. Il terremoto del 2016 ha distrutto il casale che avevano adibito ad agriturismo, ma non la passione per i prodotti della terra umbra che portano in cucina. Questo per riproporre i piatti della tradizione norcina in forma originale o riadattati, come le Lenticchie e salsiccia del margine che l'Agrichef Cia Rossana, cucinerà oggi. In azienda, dove l'attività prosegue nonostante le difficoltà, allevano maiali di cinta senese e pecore, coltivano lenticchie, farro, roveja, ceci e cicerchie che dal 2017 possono vendere direttamente e che Rossana fa conoscere in giro per l'Italia nei piatti della tradizione locale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie