Usa 2016: Starbucks in campagna, andare al di la' di odio

Pagina su principali quotidiani, contano scelte ogni giorno

Redazione ANSA NEW YORK
(ANSA) - NEW YORK, 24 MAR - Starbucks scende in campagna elettorale. Con una pagina pubblicitaria su alcuni dei maggiori quotidiani, fra i quali il New York Times e il Wall Street Journal, la catena di caffetterie afferma che leggendo le informazioni sui media e sui social media ''l'America sembra un paese perso. Oggi, per un momento, vogliamo fermarci e riflettere. Per andare al di la' dell'odio e il vetriolo, per vedere una differente storia dell'America. Una storia non legata all'affiliazione a un partito o a una religione. Non e' una storia orientata a sinistra o a destra. Non e' sul reddito o sulla ricchezza''. Quello che conta, mette in evidenza Starbucks, non e' la ''scelta che facciamo ogni quattro anni. Ma sono le scelte che facciamo ogni giorno".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie