Da biblioteca a area wi-fi, un nuovo look per mercati romani

E' il progetto'Mercati d'autore'. Nuovo Mercato Nomentano si presenta

Redazione ANSA ROMA

- ROMA - Giovedì 10 marzo al Mercato Nomentano di Piazza Alessandria sarà presentato il progetto "Mercati d'autore - La genuinità firmata Roma" e il nuovo volto del Mercato Nomentano, primo esempio di riqualificazione e restyling di un mercato rionale.

Il progetto, nato da un'iniziativa di Apre Roma e SuLLeali Comunicazione Responsabile, è patrocinato dalla Regione Lazio, dal Comune di Roma e dall'Assessorato alle Attività Produttive del Municipio II.

Il progetto nasce nel giugno 2015 da un'idea della società di servizi Apre Roma che lavora a fianco delle realtà mercatali romane e agli operatori del settore dal 1959. "Abbiamo voluto accogliere le difficoltà che nel tempo stanno portando questi luoghi dall'essere cuore pulsante dei quartieri, a luoghi di degrado, in stato di progressiva decadenza. E il progetto è una vera sfida, ma anche l'unica via possibile e le Ags (Associazioni gestione servizi) lo hanno capito, così come le Istituzioni" - sottolinea il direttore Luigi Gentile. "Nel nuovo Testo Unico sul Commercio approvato dalla Giunta della Regione Lazio nel luglio 2014, all'art. 43, si prevede finalmente anche in Italia la possibilità di ospitare, nei mercati coperti, spazi dedicati al consumo sul posto di alimenti e bevande, compresa la loro somministrazione, fatta eccezione per il solo servizio assistito e l'opportunità di poter manipolare e cuocere gli alimenti, all'interno dei locali già adibiti alla vendita - aggiunge Gentile - Si tratta di una grande opportunità che i mercati vorremmo fossero pronti a cogliere non appena l'iter legislativo si sarà concluso".

"Siamo entusiasti e orgogliosi di portare avanti un progetto di questo tipo" - dice Mascia Consorte, socia fondatrice di SuLLeali - e crediamo fermamente che questo tipo di trasformazione possa avvenire, con il coinvolgimento virtuoso di tutti i soggetti, dalle Ags, alle Istituzioni, alle Asl, finanche ai singoli operatori".

Tante le novità che saranno presentate, tra cui un'area foyer con wifi e biblioteca, per accogliere le persone che vorranno fermarsi a mangiare qualcosa al mercato e gli allestimenti con una nuova segnaletica in stile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie