Fiere Parma e GDONews potenziano la piattaforma digitale

'MyBusinessCibus', fiera virtuale accompagnerà quella fisica

Redazione ANSA PARMA

- Fiere di Parma e la testata GDONews hanno siglato un accordo di partnership per rafforzare la piattaforma digitale 'MyBusinessCibus'. I manuali di GDONews sulle diverse categorie merceologiche dell'alimentare made in Italy saranno tradotti in inglese ed inviati a tutti i top buyer internazionali.

I buyer potranno inoltre beneficiare di contenuti esclusivi all'interno della pagina www.mybusiness.cibus.it e di ulteriori contenuti informativi nella newsletter che Cibus invia periodicamente alla comunità internazionale del food & beverage. I buyer esteri avranno a disposizione veri e propri manuali di approfondimento su ogni categoria merceologica per poter pianificare le attività di category sia prima dell'evento all'interno di www.mybusinesscibus.it, sia durante l'appuntamento fieristico Cibus (a Parma dal 4 al 7 maggio 2021), "ma con un bagaglio di conoscenza sufficiente e meritevole solo di verifica finale negli incontri B2B". Fiere di Parma ha realizzato la piattaforma digitale www.mybusiness.cibus.it con l'obiettivo di creare una fiera virtuale, aperta 365 giorni l'anno, complementare alla manifestazione espositiva Cibus, che ha assunto cadenza annuale.

"Il settore delle Fiere è destinato a consolidarsi anche attraverso alleanze con editori specializzati tornando, peraltro, alle sue origini - dice Antonio Cellie, ceo di Fiere di Parma - La rivoluzione digitale del nostro modello di business, accelerata dalla pandemia, impone una crescita dei contenuti". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie