Ortofrutta, torna sul mercato il cocomero a buccia nera

Il prodotto nasce da un lavoro di ricerca durato 7 anni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA - Ritorna sul mercato italiano il cocomero a buccia nera dopo oltre 30 anni. La novità è il risultato di un lavoro di squadra che ha fatto incontrare il mondo della produzione e commercio con una sinergia tra Lamboseeds (Sant'Agata Bolognese), impegnata sul fronte della sperimentazione e ricerca avanzata, Alma Seges (Eboli, Salerno) e Ortofrutta Castello (Stanghella, Padova). Il prodotto, presentato in anteprima a Macfrut e chiamato 'Dolce Passione', è il risultato - informa una nota - di un lavoro di ricerca durato 7 anni con un' evoluzione del gusto. Il cocomero a buccia arriverà nel mercato dalla metà di maggio. L'anguria dalla buccia nera brillante e uniforme, dotata di polpa rossa vivace e croccante, con un gusto dal carattere zuccherino importante (grado brix non inferiore a 12), è ricca di fibra grazie anche all'assenza del seme.

La produzione si attesta su circa 40 mila quintali in questa prima fase, dislocata in varie parti d'Italia (dalla Sicilia sino alla Lombardia) per un'area complessiva di circa 100 ettari, selezionando le aree più vocate della produzione del cocomero. Lo scenario produttivo mondiale vede in testa la Cina, seguita dall'Iran, dalla Russia, dall'India e dalla Turchia. La produzione dell'Italia, secondo gli ultimi dati disponibili, parla di una superficie di circa 16.000 ettari per circa 539 mila tonnellate di cocomeri. Le aree di maggiore interesse produttivo, sono il Lazio, la Puglia, la Sicilia, la Lombardia, la Campania, l'Emilia-Romagna. "Questa nuova mini anguria a buccia scura - afferma Sandro Colombi, direttore Lamboseeds - è nata in collaborazione con i nostri partner, Castello e Alma Seges, per portare una ventata di novità nel mercato delle angurie. Nasce non come restyling di una vecchia varietà, bensì come nuova genetica. Dopo test in campo di alcuni anni, lanciamo sul mercato Dolce passione, nome che è trait d'union tra la principale caratteristica di questo cocomero, la dolcezza, e la passione che abbiamo messo nel crearlo." (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie