Muffin, da peccato di gola a riserva di antiossidanti

Secondo pasticceria senza glutine di Maurizio De Pasquale

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA - Il muffin creato con cacao crudo e mango non è solo una squisita bontà, ma uno scrigno di sostanze importanti per la salute. A rincuorare i golosi è Maurizio De Pasquale, pastry chef Farmo, che in una nota racconta di aver preso in prestito dalla nutraceutica alcuni principi importanti applicandoli poi alla pasticceria e alla panificazione legate al senza glutine e alla salutistica. Il cacao crudo, sottolinea, ha circa il 350% di antiossidanti in più rispetto al migliore cacao tostato. Possiede piu' di 300 composti tra cui: proteine, grassi, carboidrati, fibre, ferro, zinco, rame, calcio e magnesio. Inoltre è ricco di Triptofano (aminoacido che il corpo umano non riesce a sintetizzare), un aminoacido essenziale precursore della serotonina e della melanina. Anche il mango è ricco di antiossidanti ed è preziosa fonte di vitamine e fibre.

Per l'estate dunque sdoganato il muffin con cacao crudo e mango, due alimenti utili per mantenerci giovani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie