Coronavirus: Callipo, bonus 900 euro a dipendenti e polizza

A tutela dei circa 400 lavoratori del gruppo calabrese

Redazione ANSA ROMA

- Callipo, per il quinto anno consecutivo, premia i dipendenti per condividere con le risorse più preziose, quelle umane, i risultati positivi conseguiti nel 2019 (fatturato di oltre 63 milioni di euro, in aumento del 10% rispetto al 2018). Ad ogni lavoratore di Callipo Conserve Alimentari e Callipo Group, annuncia in una nota il gruppo calabrese che spazia dal tonno ai gelati e hotellerie, è stato riconosciuto un bonus di produttività di 900 euro.

Nell'emergenza sanitaria il lavoro che prosegue nel massimo rispetto delle misure di tutela per la salute di tutti i lavoratori che rappresentano il cuore pulsante di ogni azienda del gruppo. Callipo, dopo aver attivato con celerità un protocollo restrittivo per il contrasto e il contenimento della diffusione di Covid-19 in tutti gli ambienti di lavoro, riferisce il gruppo, ha stipulato una polizza assicurativa con Generali per un programma di assistenza sanitaria in caso di positività al Covid-19.

La polizza è prevista per tutti i circa 400 dipendenti delle aziende che costituiscono il Gruppo Callipo: Callipo Group, Callipo Conserve Alimentari, Callipo Gelateria, Popilia Srl, Callipo Sport, Med Frigus.

Questa polizza, viene precisato nella nota, va ad integrarsi e cumularsi all'assistenza sanitaria da contagio Covid-19 del Fondo Fasa (il Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi promosso e gestito da Federalimentare e Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil in collaborazione con Unisalute) già attiva per i dipendenti delle due aziende che operano nell'ambito dell'industria alimentare (Callipo Conserve Alimentari e Callipo Gelateria). (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie