Fipe, recupero fatturato pre-Covid non prima del 2023

Nel 2020 perso il 40%, quest'anno poco meno

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 16 APR - "L'anno scorso abbiamo perso il 40% del fatturato, quest'anno perderemo poco meno. Spero che recupereremo nel 2023". Lo afferma il direttore generale della Fipe Confcommercio, Roberto Calugi, interpellato sui tempi di ripresa delle imprese della ristorazione dopo le restrizioni legate alla pandemia.

Il fatturato pre-Covid del settore, spiega, era di 90 miliardi. "Ci sono ora tre componenti da considerare: - sottolinea - lo smartworking che pesa soprattutto sul pranzo, la crisi economica che, dopo un momento di euforia in cui tutti vorranno recuperare la socialità, emergerà e l'assenza del turismo estero, che vale 10 miliardi". Ecco perché, conclude, "molto dipenderà anche dai flussi turistici". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie