Recovery: Cingolani, autoproduzione energia in agricoltura

Investimenti su solare, biomasse, biogas. Anche nuovi invasi

Redazione ANSA ROMA

 - "L'agricoltura italiana è una delle migliori al mondo. Nel Recovery Plan stiamo mettendo risorse importanti sulla filiera agroalimentare. Penso che dobbiamo dare grande attenzione all'uso del suolo e dell'acqua (creando nuovi invasi) e all'indipendenza energetica almeno delle aziende medie, attraverso il fotovoltaico, le biomasse, il biogas dai digestori anaerobici e dalle deiezioni animali". Lo ha detto il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, intervenendo stamani a Roma alla presentazione del rapporto della Fondazione Symbola "2021 L'Italia in 10 selfie". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie