E' boom di vendite di alimenti iperproteici, +245% dal 2015

Oltre 7,6 milioni di unità vendute nel 2020

Redazione ANSA ROMA

ROMA - E' boom di vendite per gli alimenti ricchi di proteine, con la domanda dei soli iperproteici raddoppiata di +245% dal 2015. Nel 2020 la vendita è stata di "oltre 7,6 milioni di unità vendute". A darne notizia è Eurovo. Il gruppo specializzato nella produzione di uova e ovoprodotti segnala nel particolare come l'utilizzo nella dieta dei super proteici, tra cui uova liquide e spray, "sia ormai entrato nelle abitudini alimentari degli italiani tanto da essere distribuiti in modo più ampio rispetto al passato con prezzi, che hanno registrato dal 2015 una leggera ma incoraggiante flessione pari al 6% circa". Viene inoltre detto che del successo degli iperproteici ha beneficiato anche il mercato delle uova, alimento, che ha registrato recentemente un aumento dei consumi durante la fase acuta dell'emergenza Covid-19 con picchi di crescita, nella Grande distribuzione organizzata (Gdo), di oltre il 60%. "Il boom di vendite degli alimenti iperproteici- afferma Federico Lionello, direttore marketing e commerciale del Gruppo Eurovo- conferma una crescente attenzione da parte del consumatore italiano verso la propria alimentazione e una consapevolezza maggiore sul ruolo che queste sostanze svolgono". "Le proteine, infatti, rappresentano - aggiunge - una componente fondamentale di una dieta sana ed equilibrata".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie