Sperlari e Saila passano di mano, vanno a tedesca Katjes

Svedese Cloetta cede attività Italia, anche Galatine, Dietorelle

Redazione ANSA
- I torroncini, le caramelle e la famosa mostarda Sperlari e le mentine Saila passano di mano e diventano tedesche. Dopo le anticipazioni sindacali, arriva il comunicato ufficiale ad annunciare l'accordo raggiunto tra la multinazionale svedese Cloetta e la tedesca Katjes international per la cessione delle attività italiani. L'intesa che riguarda anche Dietorelle, Galatine, ha un valore di 450 milioni di corone (circa 46,5 milioni di euro). La vendita dovrebbe concludersi entro settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie