Il rover Curiosity invia una nuova cartolina da Marte

Foto a colori nata dalla elaborazione di due scatti

Redazione ANSA

Dal rover Curiosity arriva una spettacolare cartolina da Marte, un’immagine a colori del paesaggio marziano scattato dalle pendici del monte Sharp. Lo scatto è la rielaborazione a colori di due scatti in bianco e nero fatti in momenti diversi della giornata.

Arrivato sul pianeta rosso da ormai da 9 anni, il 6 agosto 2012, il rover laboratorio Curiosity continua a esplorare l’area cratere Gale e studiare le tante strutture geologiche della regione, in particolare le pendici del grande monte Sharp che con i suoi circa 5.000 metri svetta nel mezzo del cratere provocato da un antico impatto meteorico.

La nuova splendida cartolina è il frutto di una rielaborazione dei tecnici della Nasa a partire dalle due immagini in bianco e nero scattate il 16 novembre, nel 3.299 giorno marziano (Sol) di missione. La prima delle due immagini è stata fatta di mattina, alle 8:30, la seconda invece alle 16:10 ed elaborando gli scatti al computer si è riusciti a riprodurre l’intera varietà dei colori marziani.

Nella foto è visibile a destra la montagna Rafael Navarro, intitolato così in memoria di uno degli scienziati del team di Curiosity recentemente scomparso, al centro sono visibili alcune particolari increspature del terreno note come ‘Sands of Forvie’, mentre sullo sfondo, a circa 40 chilometri di distanza, si staglia il lungo rilievo che delimita il cratere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA