Addio estate, è l'equinozio d'autunno

Si allungheranno le ore di buio.Venere, Giove e Saturno visibili

Redazione ANSA

Benvenuto autunno. L'equinozio è previsto alle 21,21 ora italiana, un po' più tardi di quanto avvenne lo scorso anno, quando il passaggio di stagione fu alle 15.31. Dal 23 settembre la notte inizierà quindi a diventare più lunga del giorno, come spiega Paolo Volpini dell'Unione Astrofili Italiani (Uai).

"Soltanto in prossimità degli equinozi il sole sorge esattamente a est e tramonta esattamente a ovest. Nel resto dell'anno è sempre un po' spostato, verso nord l'estate, e più verso sud in autunno-inverno. Dal 23 vedremo quindi il Sole tramontare sempre più verso sud-ovest, diventando più piccolo nell'arco della giornata", prosegue Volpini. Viceversa la Luna gli 'darà il cambio', diventando "sempre più alta nel cielo quando sarà piena, e percorrendo un arco più ampio".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA