Perseverance fotografato dall’orbita di Marte

Nelle immagini il rover della Nasa vicino a paracadute, scudo e modulo di discesa

Redazione ANSA

Primi scatti dall’orbita marziana per il rover Perseverance della Nasa: è stato fotografato nel punto in cui è atterrato su Marte in compagnia dello scudo termico che lo ha protetto dalle altissime temperature durante la discesa attraverso l’atmosfera, del paracadute che ha frenato la discesa e del modulo di discesa che lo ha accompagnato in un atterraggio morbido, sostenendolo con dei cavi.


La foto scattata dalla sonda Mro della Nasa (fonte: NASA/JPL-Caltech/University of Arizona)

A scattare le foto sono stati la sonda della Nasa Mars Reconnaissance Orbiter (Mro) e il Tgo (Trace Gad Orbiter), l’orbiter della missione ExoMars delle agenzie spaziali di Europa (Esa) e Russia (Roscosmos).


Localizzazione del rover Perseverance e degli altri elementi che lo hanno accompagnato nella discesa su Marte (fonte: ESA/Roscosmos/CaSSIS; A. Valantinas)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA