Il 14 dicembre l’eclissi totale di Sole, visibile dal Sudamerica

Probabilmente è la meno osservata direttamente del secolo, ma tanti eventi online

Redazione ANSA

Il Sole è tra i protagonisti del cielo in questi giorni di metà dicembre, con l’eclissi totale di lunedì 14, non visibile dall’Italia ma dall'oceano Pacifico meridionale, da Cile e Argentina fino all' Atlantico meridionale. 

L'eclissi totale di Sole del 14 dicembre potrebbe essere la meno osservata del secolo, considerando le restrizioni ai viaggi imposte dalla pandemia. In compenso sono numerosi gli appuntamenti online per osservarla in diretta. Fra questi, trasmettiamo su ANSA Scienza l'evento organizzato dal Virtual Telescope Project 2.0 a partire dalle 15,30 italiane

“Lunedì 14 il disco nero del Sole attraverserà il Cile e l’Argentina, la totalità avrà una durata massima di 2 minuti e 10 secondi, quando in Italia saranno le 17:14”, spiega all’ANSA, l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual telescope project.


La riga arancione indica la zona dalla quale è visibile l'eclissi del 14 dicembre 2020 (fonte: NASA)

“Sarà un’eclissi particolare, che registrerà probabilmente un’affluenza minima senza precedenti nei luoghi interessati, a causa della pandemia di Covid-19”, aggiunge. La Luna coprirà completamente la nostra stella, proiettando un cono d’ombra sulla Terra e permettendo così di osservare la parte più esterna dell’atmosfera del Sole, la corona.

Total Eclipse of the Sun on December 14, 2020 in Chile and Argentina from LarryKoehn on Vimeo.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA