Tutto quello che l'uomo ha lasciato sulla Luna

Dal Lem alle bandiere, gli oggetti lasciati in 50 anni

di Claudio Salvalaggio

Il 20 luglio 1969 l'uomo la lasciato sulla Luna le tracce della più celebre delle sue missioni, quella dell'Apollo 11 che lo ha visto per la prima volta muovere i primi passi sulla Luna, ma sono davvero numerosi i veicoli abbandonati sulla superficie lunare in decenni di esplorazione. Nell'elenco stilato sulla base delle missioni che hanno visitato il nostro satellite, si calcola che sulla superficie lunare siano rimasti oltre 70 veicoli fra rover, moduli di atterraggio e sonde precipitate al suolo: la Luna ne è costellata, come ha illustra bene la mappa ricavata nel 2012 sulla base delle immagini inviate a Terra dalla sonda Lunar Reconnaissance Orbiter (Lro), della Nasa. Sono relitti che hanno un valore storico perché raccontano la corsa alla Luna cominciata nel 1958, anno successivo al lancio del primo satellite artificiale, lo Sputnik. Dopo quattro tentativi falliti e un successo parziale, nel settembre 1959 la sonda sovietica Luna 2 è stata il primo veicolo a posarsi sul suolo lunare. Dalla Luna 3 alla 13, tutte hanno lasciato il loro ricordo sul suolo lunare. Gli Stati Uniti non sono stati da meno e a partire dal 1958 hanno lanciato la serie delle sonde Ranger, collezionando una lunga serie di insuccessi. Solo fra il 1964 e il 1965 le missioni Ranger cominciarono a inviare a Terra le prime foto della Luna vista da vicino, prima di impattare contro il suolo lunare. Tutti quei veicoli raccontano oggi la storia di un'esplorazione dall'esordio faticoso, che vide una svolta positiva a metà degli anni '60: nel gennaio 1966 la sonda sovietica Luna 9 si aggiudicava il primo atterraggio morbido sulla Luna e nel maggio dello stesso anno gli Usa raggiungevano lo stesso obiettivo con il Surveyor 1, primo della lunga serie di successi che aprirono al programma Apollo e all'allunaggio. In tempi più recenti ai resti delle missioni sovietiche e americane si sono aggiunti quelli delle missioni cinesi, la prima delle quali è stata la Chang'e 3 del 2013. Sempre le immagini della sonda Lro hanno permesso di constatare che sulla Luna sono rimaste anche cinque bandiere americane. C'è anche la foto della famiglia dell'astronauta Charles Duke, una piccola scultura di alluminio e un disco in silicio con i messaggi di 73 capi di Stato lasciato dalla missione Apollo 11.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA