Battiston, la missione Vita indica il futuro su cui investire

Frutto di un processo di sistema

Redazione ANSA

La missione Vita è il simbolo di un futuro su cui investire e il frutto positivo di un processo di sistema che funziona molto bene: lo ha detto il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Roberto Battiston, nell'evento organizzato dall'Asi in collaborazione con l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) in occasione del lancio, con la partecipazione del ministro per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca Valeria Fedeli, il direttore del Volo umano dell'Esa David Parker e l'artista Michelangelo Pistoletto, autore dell'opera Terzo Paradiso, al quale si ispira il logo della missione Vita.

"Vita è una bellissima parola, che indica ciò che abbiamo più caro. E' l'acronimo di Vitalità, Innovazione, Tecnologia: ingredienti fondamentali insieme alla passione".

La missione Vita è la terza di Paolo Nespoli e la quarta di lunga durata: "quattro italiani nello spazio in 6 anni è anni bel risultato che nasce da un'importante partnership con la Nasa e in collaborazione con l'Esa", ha detto Battiston. "Buon volo, Paolo, auguri!".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA