Coronavirus, in 5 immagini il primo ritratto dettagliato - GUARDA

Somiglianze di famiglia con i virus responsabili di Sars e Mers

Redazione ANSA

Cinque immagini straordinarie costituiscono il ritratto più dettagliato mai ottenuto del coronavirus Sars-Cov-2. Sono state pubblicate dall'Istituto americano per le allergie e le malattie infettive (Niaid), che fa parte dei National Institutes of Health (Nih) e mostrano forti somiglianze di famiglia con gli altri due coronavirus emersi negli ultimi 20 anni, responsabili della Sars che ha colpito nel 2002-2003 e della Mers, del 2015.


(fonte: NIAID-RML)

Le hanno ottenute con il microscopio elettronico le ricercatrici Emmie de Wit ed Elizabeth Fischer, che lavorano nei laboratori di Hamilton, sulle Montagne rocciose. Le immagini digitali sono state poi colorate.


(fonte: NIAID-RML)

Tutte mostrano le particelle del virus SarsCoV-2 responsabile della Covid-19 colorate in giallo, in giallo e in rosso sopra la parete cellulare in rosa, verde e grigio.


(fonte: NIAID-RML)

La quinta immagine è così dettagliata da permettere di distinguere chiaramente le minuscole gobbe che emergono dalla circonferenza delle particelle del virus come una 'corona'.


(fonte: NIAID-RML)

La somiglianza del nuovo coronavirus con quelli responsabili di Sars e Mers era attesa, ma dalle foto emerge adesso in modo sorprendente. "Le gobbe presenti sulla superficie dei coronavirus e che somigliano a una corona, sono quelle che danno il nome a questa famiglia di virus", precisano le autrici delle immagini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA