Covid: primo caso di variante Delta plus in Sardegna

Positivo un 44enne di Carbonia, è vaccinato e sta bene

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 19 NOV - C'è un caso di variante Delta plus del Covid, considerata particolarmente aggressiva, anche nel Sulcis, il primo in Sardegna. La notizia, anticipata dal quotidiano L'Unione Sarda, è stata confermata dall'Aou di Cagliari.
    Positivo un 44enne di Carbonia, ora ricoverato al Policlinico di Monserrato. L'uomo sta bene - fanno sapere dall'Aou - aveva completato il ciclo dei vaccini e questo ha ridotto gli effetti del virus. Il paziente è costantemente monitorato dai medici dell'Aou.
    C'è quasi una certezza: l'uomo non è stato fuori dalla Sardegna e quindi dovrebbe aver contratto il virus nel Sulcis.
    Sarebbe la conferma che la variante Delta plus è approdata nell'isola. Già avviata la fase di tracciamento per ricostruire una mappa dei contatti tra familiari e lavoro della prima vittima della variante nell'Isola.
    L'obiettivo è quello di circoscrivere la diffusione del Delta plus il più presto possibile per evitare che il contagio si allarghi al resto dell'Isola. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA